Centro Residenziale

Terapia residenziale multidisciplinare della dipendenza da alcol
Programmi di cura individualizzati di durata flessibile
Riabilitazione
Reinserimento socio-professionale

Il Centro residenziale ospita uomini e donne che vogliono affrontare la dipendenza (fisica e/o psichica) dall’alcol con un programma terapeutico multidisciplinare in un contesto protetto.
Il Centro dispone di 24 posti letto, in maggioranza camere singole, tutte con servizi indipendenti.

Intervento

La terapia della dipendenza, il lavoro sulla motivazione e la prevenzione della ricaduta sono al centro della cura.
L’équipe multidisciplinare del Centro è composta da psicoterapeuti, psicologi, educatori, assistente sociale e medici ed interviene a livello psicologico, medico, educativo e sociale, occupandosi anche del reinserimento socio-professionale.

Programmi

Il programma prevede terapia individuale e di gruppo, colloqui con le persone di riferimento all’interno e all’esterno del Centro, consulenza sociale, terapie mediche, attività lavorative nei laboratori (falegnameria, attività creative, selvicoltura, lavanderia, cucina, bar, ecc.), attività sportive e ricreative.

Ammissione

L’ammissione avviene di regola tramite i Consultori, i quali organizzano una visita del Centro, durante la quale vengono chiariti gli obiettivi e le condizioni. Verificate le indicazioni, la motivazione e la disponibilità a partecipare attivamente al programma di cura, l’ammissione al Centro sarà possibile dopo un breve ricovero in clinica o in ospedale.
La retta è comprensiva delle prestazioni degli operatori, del vitto e dell’alloggio.

Missione

La missione del Servizio è quella di offrire consulenza e cura alle persone dipendenti o in difficoltà con la loro consumazione di alcol o sostanze con programmi inter e multidisciplinari di consulenza, terapia, riabilitazione, accompagnamento e post-cura eseguiti con la massima professionalità. Viene pure offerto sostegno ai famigliari o alle persone vicine.

Obiettivi istituzionali

  • prevenire la dipendenza favorendo lo sradicamento di situazioni o comportamenti a rischio o nocivi alla salute;
  • informare la popolazione su problemi inerenti l’abuso di bevande alcoliche e il consumo di sostanze psisotrope;
  • intervenire sul piano della cura e dell’assistenza con l’obiettivo della riabilitazione e del reinserimento sociale;
  • collaborare e sostenere l’attività di servizi, enti e organizzazioni il cui scopo consiste nel prevenire e curare le dipendenze.