Servizi per le dipendenze

Ingrado - Servizi per le dipendenze è un centro di competenza specializzato nelle problematiche di dipendenze, addiction e consumi a rischio di alcol, sostanze e medicamenti, come anche nelle nuove dipendenze (internet, videogames, ecc.).
Offre consulenza, terapia, sostegno e progetti d’integrazione ed opera a livello d’informazione e prevenzione.
Gli interventi sono individualizzati nel rispetto dei bisogni della persona e avvengono in un'ottica di multidisciplinarietà e di rete.
Ingrado offre, quando richiesto, un sostegno o una consulenza ai famigliari, ai datori di lavoro e in generale alle persone prossime agli utenti.
Nell’ambito della presa in carico viene garantita la protezione dei dati e il segreto professionale.

In evidenza
Alcohol Facts iQCenter
festival-7b03c4685cc3cbc477fb4cc1be235608

Festivals 2017

È era di festival – godiamoci gli eventi

L’estate è la stagione dei festival. Oltre la musica, i festival evocano anche le questioni
legate al consumo di alcol e sostanze stupefacenti. Dipendenze Svizzera e Safer Nightlife
Svizzera, offrono informazioni per preservare la salute e lo spirito di festa che
caratterizza gli open-air.

In tutto il paese, i festival si moltiplicano! Sia che si tratti di eventi di alcuni giorni sulle cime delle
montagne, che di grandi manifestazioni nel cuore delle città, per fare in modo che i party
rimangano un piacere, è importante mantenere il sangue freddo e combattere la sete con bibite
analcoliche. Non sono solo la canicola e il sole a far aumentare la temperatura corporea, ma
anche il consumo di alcol e altre sostanze psicoattive, disidratano l’organismo. Oltre a
promuovere il divertimento, è altrettanto importante ricordarsi di bere acqua in abbondanza, fare
delle pause all’ombra, usare una protezione solare e dormire a sufficienza.

Policonsumo: rischi e imprevisti
Benché l'alcol sia la sostanza psicoattiva più consumata durante le manifestazioni, le
conseguenze del consumo eccessivo di alcol sono spesso sottovalutate. I rischi aumentano
particolarmente quando l'alcol è abbinato ad altre sostanze stupefacenti. Gli effetti combinati di
diverse sostanze sono generalmente imprevedibili. Crisi psichiche, disidratazione, ipertermia,
nausea, vertigini, svenimenti o collassi circolatori, sono solo alcuni dei possibili pericoli.
Inoltre, in occasione dei grandi eventi, l’esperienza insegna che la probabilità di imbattersi in
polveri o pasticche dal contenuto contraffatto aumenta. L’assunzione di una sostanza
sconosciuta e/o di una dose incerta, possono avere conseguenze fatali. Chi, nonostante i rischi,
decide comunque di consumare, dovrebbe informarsi in anticipo sui rischi e le conseguenze, o
consultando www.danno.ch o www.raveitsafe.ch o www.know-drugs.ch, o rivolgendosi ai servizi
di prevenzione presenti in loco, che a volte possono analizzare le sostanze. Questo genere di
offerte e di informazioni sono molto apprezzate sia dai partecipanti ai festival che dagli
organizzatori.

 Nightlife Vaud sarà presente il 30 giugno e il 1°, 7, 8 e 14 luglio allo Strobe del
Montreux Jazz Festival
 Safer Dance Swiss sarà al Burning Mountain Festival dal 29 giugno al 2 luglio, dal 13 al
16 luglio al Shankra Festival e dal 19 al 23 luglio al Summer NeverEnds Festival
(Grigioni).
 Nuit Blanche? sarà presente alla Lake Parade di Ginevra il 8 luglio colla possibilità di
analizzare le sostanze.
 Danno.ch sarà sul treno speciale Lugano-Zurigo "Sound & Fun" per la Street Parade il
12 agosto.

Per fare in modo che la festa rimanga un piacere:

 Combatti la sete con bibite analcoliche.
 Fatti una pausa! Durante i festival di più giorni, dormi per poter ricaricare le
batterie.
 Non dimenticarti di mangiare regolarmente e in modo equilibrato.
 Proteggiti dal sole.
 Indossa calzature comode e sicure (cocci di vetro, sassi, ecc.)
 Attenzione: i festival non sono situazione adeguate per fare esperimenti con
sostanze psicoattive.
Se nonostante i rischi decidi comunque di consumare, rispetta le seguenti
raccomandazioni di safer use:
 Bevi ½ litro d’acqua ogni ora (il fegato e i reni si sovraccaricano rapidamente).
 Se possibile, fai analizzare le sostanze che ti appresti a consumare o prova
piccoli quantitativi e aspetta almeno due ore per meglio stimare gli effetti.
 Evita le combinazioni di sostanze, anche con l'alcol
 Prenditi cura dei tuoi amici, soprattutto se qualcuno sta male.
 Se consumi, informa i tuoi conoscenti delle sostanze che ti appresti a
consumare.
 Al volante: niente alcol e niente droghe!
 Rispetta le regole del safer sex !

Inoltre :
Chi accompagna dei bambini ai festival, non deve dimenticarsi si proteggerli dal sole e
dall’eccessivo affaticamento, così come dalla musica. Delle protezioni auricolari
adeguate ai bambini sono indispensabili.

Per maggiori informazioni:

Markus Meury
mmeury@suchtschweiz.ch
Tel.: 021 321 29 63
safernightlifeschweiz@infodrog.ch

Maggiori informazioni su Dipendenze Svizzera sono disponibili sul sito web
www.dipendenzesvizzera.ch

Maggiori informazioni su Safer Nightlife Svizzera sono disponibili sul sito web
www.infodrog.ch/index.php/nightlife.html

Consulenza online
www.safezone.ch

Servizi di prevenzione presenti ai festival:

Svizzera italiana
Radix Svizzera italiana, danno.ch, Safer Dance Schweiz
Responsabile del progetto, Guido De Angeli, 091 922 66 19

Svizzera tedesca
Saferparty.ch, un’offerta della Città di Zurigo, Jugendberatung Streetwork,
Responsabile del servizio, Christian Kobel, 044 415 76 44
CONTACT Mobil; www.raveitsafe.ch
Responsabile del progetto, Eric Moser, 031 378 22 26

Svizzera Romanda
Action Nuit blanche? c/o Première ligne, www.nuit-blanche.ch
Responsabile del progetto, Roxane Morger Mégevand, 022 748 28 78

A livello nazionale
Safer Dance Swiss saferdanceswiss.ch
Andrea Suter, info@saferdanceswiss.ch

Dipendenze Svizzera

Il sito di Dipendenze Svizzera contiene moltissime informazioni sui temi della prevenzione e ricerca nel campo delle dipendenze e dei consumi problematici. Segnaliamo anche la sezione comunicati stampa, dove si trovano in ordine cronologico i ...

Documenti

Nella sezione Documenti del sito sono stati inseriti i più recenti ed importanti documenti di riferimento riguardanti la politica delle dipendenze a livello cantonale e nazionale. Strategia nazionale dipendenze 2017-2024 Programma nazionale alcol 2013-2016 Aktionsplan M...

Quanto è troppo? – Settimana alcol e Campagna 2015

La Campagna nazionale di prevenzione ‘’Quanto è troppo?’’ si è svolta nel corso del 2015 con la partecipazione di Ingrado che ha coordinato insieme a Radix svizzera italiana le attività cantonali della Settimana alcol, in collaborazione con Ticino Addiction. ...

Operatori di Prossimità: il Forum per condividere le esperienze

Lo scorso 3 febbraio, presso gli spazi del centro giovanile di Viganello, ha avuto luogo il primo incontro degli Operatori di Prossimità della Svizzera Italiana dando avvio alla nascita di un Forum. Scarica qui

Strategia nazionale dipendenze

Il Consiglio federale ha adottato nel corso di novembre la Strategia nazionale dipendenze, basata sui programmi attuali in materia di droghe, alcol e tabacco e che tiene conto anche di nuove forme di dipendenze. La ...

Alcol: le preferenze degli svizzeri

Oltre la metà dell’alcol bevuto dai giovani è birra, che viene consumata soprattutto durante il weekend. Tra gli adulti, però, il vino ha il sopravvento ed è la bevanda alcolica più diffusa nel nostro paese. Il Monitor...

19 maggio: Giornata nazionale sui problemi legati all'alcol

Quest'anno la giornata nazionale sui problemi legati all'alcol si svolgerà il 19 maggio con il tema ''Problemi d'alcol... E la famiglia?''. Ingrado organizza una serata aperta al pubblico ''Sport e alcol...parliamone!''.conferenza-sport-e-alcol...parliamone S...

3 giugno: Nuove dipendenze

Ticino Addiction in collaborazione con la SUPSI e Salute Sessuale Svizzera organizza un pomeriggio di formazione sulle Nuove dipendenze. Programma: conferenza-ticino-addiction-3.6.16 http://www.supsi.ch/deass/eventi-comunicazioni/eventi/2016/2016-06-03.html

15 giugno: Alcol update

Mercoledì 6 giugno avrà luogo la 6. Giornata psichiatrica cantonale organizzata quest'anno dalla Clinica psichiatrica cantonale in collaborazione con Ingrado sul tema ''Il ruolo della comorbilità nell'alcolismo''. programma-6.-giornata-psichiatrica-cpc-15.06.2016-alcol-update

Come regolamentare la canapa?

Dipendenze Svizzera ha aggiornato il suo rapporto sui diversi modelli ed esperienze di regolamentazione della canapa. http://www.addictionsuisse.ch/fileadmin/user_upload/DocUpload/ZobelMarthaler_Rapport_regulation_cannabis_v3.pdf cp-regulierungsmodelle-cannabis-2016-it

Giovani e media

Il Monitoraggio svizzero delle dipendenze del 2015 rileva un utilizzo problematico di internet da parte di almeno il 7 per cento dei giovani tra i quindici e i diciannove anni. Un approccio accorto agli schermi e a ...

Pubblicità degli alcolici

La pubblicità degli alcolici incide sulle abitudini di consumo? Chi è particolarmente sensibile alla pubblicità dei prodotti alcolici? Bisognerebbe limitarla? Dipendenze Svizzera ha effettuato un sondaggio e pubblica un comunicato stampa Comunicato stampa Dipendenze Svizzera 6 ottobre 2016

Concorso Assunzione medico psichiatra

leggi l'annuncio

Nuovo progetto MAPS a favore dei giovani e delle famiglie

Il progetto Maps (Mediazione Adolescenti Parenti Sostanze) del Servizio per le dipendenze di Ingrado nasce con l'intento di dare sostegno ai giovani (tra i 14 e i 25 anni) e ai loro parenti nell'affrontare e superare una ...

Monitoraggio svizzero delle dipendenze 2015

L'UFSP ha pubblicato i dati relativi al 2015 concernenti il consumo di sostanze psicoattive in Svizzera. Monitoraggio delle dipendenze

Rapporto con i genitori e consumo di sostanze

Dipendenze Svizzera ha pubblicato una scheda informativa, basata sull'inchiesta HBSC, che mette in evidenza il nesso tra il rapporto che gli adolescenti hanno con i loro genitori e il consumo di sostanze.

Cannabis: Svizzera vs Europa

Un nuovo studio di Dipendenze Svizzera mette a confronto consumo e mercato della cannabis tra i paesi europei. Comunicato stampa

Strategia nazionale malattie non trasmissibili

E' stato pubblicato il piano delle misure della Strategia nazionale malattie non trasmissibili Strategia MNT

Strategia nazionale Dipendenze

Il piano delle misure della Strategia nazionale Dipendenze è stato pubblicato. Strategia dipendenze

Dichiarazione di Ascona

A conclusione dell'Accademia nazionale delle dipendenze che si è tenuta al Monte Verità dal 27 al 29 ottobre 2016, è stata pubblicata la Dichiarazione di Ascona, nella quale vengono enunciati 10 importanti principi per una moderna politica delle dipendenze. Il documento è disp...

Panorama svizzero delle dipendenze 2017

Pubblicato da Dipendenze Svizzera il nuovo Panorama svizzero delle dipendenze Panorama svizzero delle dipendenze 2017 Viene presentata l'evoluzione dei vari consumi e sottolineata la persistente mancanza di una coerente regolamentazione a fronte degli interessi (inconciliabili?) in ...

Informazioni sul CBD

L'apparizione sul mercato della ''cannabis light'' legale amplia ulteriormente la discussione sul tema cannabis e sulla sua possibile regolamentazione. Dipendenze Svizzera ha pubblicato un comunicato stampa e un factsheet sul CBD (in tedesco e francese) ...

Settimana alcol 11-21 maggio 2017

Nel 2017 si svolge la terza edizione della Settimana alcol. Anche quest’anno Ingrado e Radix si occupano della gestione operativa cantonale e Ticino Addiction svolge il compito di coordinamento cantonale ed è presente nel direttivo nazionale. Sit...

Settimana alcol / Alcol e sport

Si è conclusa con successo l'edizione 2017 della Settimana alcol. Molte le attività che hanno avuto luogo in Ticino, tra le quali evidenziamo la giornata Alcol e sport, organizzata da Ingrado in collaborazione con vari partner presso il...

20 anni Centro Residenziale

Mercoledì 31 maggio ha avuto luogo la festa dei 20 anni di attività del Centro Residenziale a Cagiallo. Oltre a sottolineare un importante traguardo intermedio per il Centro, è stato soprattutto un bellissimo momento in compagnia per utenti, ope...

Sempre online?

Quali sono le conseguenze di internet sulla salute, sulla vita sociale, sull’immagine che le persone hanno di sé e sulla protezione dei dati? Dipendenze Svizzera si è chinata sull’argomento e ha riassunto i risultati dell’i...

Alcol e tumori

Gran parte della popolazione continua a ignorare che il consumo di alcol può causare tumori. Come è emerso da un recente sondaggio, dal 2012 ad oggi la consapevolezza di questo nesso, incontestato nel mondo scientifico, è rimasta molto bas...