Laboratori

Presa in carico di persone con problemi di dipendenza
Programmi individualizzati basati su attività di tipo lavorativo e occupazionale
Favorire il reinserimento sociale e/o lavorativo
Mantenimento di un benessere bio-psico-sociale
Valutazione delle capacità per l’inserimento nel mercato del lavoro

I Laboratori sono una struttura che offre programmi personalizzati e diversificati basati su attività lavorative, occupazionali e ricreative. I programmi di cura, della durata minima di 3 mesi, sono finalizzati al ristabilimento della salute in relazione alla dipendenza da alcol e/o altre sostanze.

Interventi

L'ammissione non richiede alcuna conoscenza o abilità particolare. Presso i Laboratori viene offerto un ambiente educativo e riabilitativo che, attraverso la relazione quotidiana con gli operatori e la pratica delle attività previste, è finalizzato alla scoperta ed allo sviluppo delle proprie risorse in termini di autonomia e consapevolezza delle proprie capacità. Ogni attività si integra e collabora con le realtà del territorio.

Programmi

L’insieme dei programmi e delle attività ha quali obiettivi il favorire l’astinenza o la riduzione del consumo, il miglioramento della stima di sé e della propria autonomia e la stabilizzazione psico-fisica e sociale.

Ammissione

La procedura di segnalazione ai Laboratori avviene tramite i Consultori, il Centro residenziale o attraverso un ente collocante esterno. Ove necessario può essere richiesto un periodo di disintossicazione che preceda l’inizio della presa in carico.

Direzione

É composta dal direttore, dal vice-direttore, dall’assistente di direzione e dal responsabile dei servizi contabili. Si occupa della gestione amministrativa e contabile dell’istituzione, elabora le proposte di assunzione del personale psico-educativo e sociale e incarica il personale supplente, stagiaire e amministrativo. Imposta e tiene le relazioni pubbliche e i contatti con le Autorità. Rappresenta il Servizio verso l'esterno. Il direttore viene informato dal Gruppo qualità costantemente sulle proposte di miglioramento del SMQ.
Affinché la direzione vigili sull'applicazione del SMQ a livello istituzionale nomina un delegato qualità e un agente qualità per settore, i quali hanno il compito di mantenere e migliorare l'efficienza e l'efficacia all'interno dei settori. Nomina inoltre un auditore interno che ha il compito di verificare se il SMQ è adeguato, se viene implementato nei vari settori e se i criteri vengono applicati a livello operativo.
Si riunisce settimanalmente.
Responsabile: direttore

Consiglio di direzione:

E’ composto dal direttore, dal vice-direttore e dai responsabili di settore. Ha il compito di pianificare e coordinare gli interventi nei 3 settori (ambulatoriale, semi-stazionario e residenziale) ed esaminare i ricorsi da parte dell'utenza. Tutti i quadri partecipano all'elaborazione e alla definizione degli obiettivi istituzionali, nella stesura degli obiettivi annuali, nella presentazione di progetti e negli incontri ad hoc previsti all'interno del Consiglio di direzione.
Il Consiglio di direzione esamina e approva il mantenimento costante e l'aggiornamento del SMQ.
Si riunisce mensilmente.
Responsabile: direttore

Gruppo Management di qualità:

E’ composto dal Delegato qualità (DQ), 3 Agenti qualità (AQ) e da 3 auditori (AU). Ha il compito di attuare, gestire e mantenere il sistema di management della qualità (SMQ) e di organizzare gli audit interni.
Una volta all'anno il gruppo stende un rapporto sul SMQ all'attenzione del Consiglio di direzione.
Si riunisce con frequenza trimestrale.
Responsabile: delegato qualità

Contatto

Ingrado - Servizi per le dpendenze
Via Trevano 6
6904 Lugano
Tel.: 091 922 60 06