Sostanze

Cosa sono le droghe?
Le droghe sono sostanze disponibili in natura o create artificialmente che, introdotte nell'organismo, possono modificarne la funzione a livello biologico, psicologico e sociale e, a seconda della sostanza, possono creare una dipendenza prevalentemente fisica o psicologica.
Questa definizione non tiene conto della legalità o meno delle sostanze. Anche alcol, tabacco e medicamenti rientrano in questa categoria e, in caso di abuso, danneggiano la salute nonostante il loro uso sia accettato nella nostra società. La distinzione tra sostanze legali o illegali è di natura giuridica.
Legale non significa “senza rischi”. Alcune “smart drugs” o “natural drugs” possono essere ottenute legalmente ma questo non perché siano inoffensive, ma perché non sono ancora state inserite nella lista delle sostanze stupefacenti. Le informazioni a questo riguardo sono spesso manipolate per favorire la vendita, ma i rischi legati al consumo sono spesso difficilmente prevedibili. Spesso le uniche informazioni che abbiamo sulle droghe sono costruite discutendo con le persone che incontriamo e frequentiamo, consultando i mass-media, ascoltando gli spacciatori. Generalmente, riceviamo informazioni imprecise e poco affidabili. Riflettere sul “perché ci si droga?”, conoscere le sostanze legali e le sostanze illegali più diffuse, ti può permettere di fare delle scelte consapevoli. Il consumo di droghe, oltre ad essere punito dalla legge, può avere conseguenze importanti sulla vita, la salute, le finanze, le relazioni. Nel caso ci si accorga di avere un problema con una sostanza, è importante parlarne con una persona, se possibile un professionista, che sarà in grado di dare un aiuto.

Direzione

É composta dal direttore, dal vice-direttore, dall’assistente di direzione e dal responsabile dei servizi contabili. Si occupa della gestione amministrativa e contabile dell’istituzione, elabora le proposte di assunzione del personale psico-educativo e sociale e incarica il personale supplente, stagiaire e amministrativo. Imposta e tiene le relazioni pubbliche e i contatti con le Autorità. Rappresenta il Servizio verso l'esterno. Il direttore viene informato dal Gruppo qualità costantemente sulle proposte di miglioramento del SMQ.
Affinché la direzione vigili sull'applicazione del SMQ a livello istituzionale nomina un delegato qualità e un agente qualità per settore, i quali hanno il compito di mantenere e migliorare l'efficienza e l'efficacia all'interno dei settori. Nomina inoltre un auditore interno che ha il compito di verificare se il SMQ è adeguato, se viene implementato nei vari settori e se i criteri vengono applicati a livello operativo.
Si riunisce settimanalmente.
Responsabile: direttore

Consiglio di direzione:

E’ composto dal direttore, dal vice-direttore e dai responsabili di settore. Ha il compito di pianificare e coordinare gli interventi nei 3 settori (ambulatoriale, semi-stazionario e residenziale) ed esaminare i ricorsi da parte dell'utenza. Tutti i quadri partecipano all'elaborazione e alla definizione degli obiettivi istituzionali, nella stesura degli obiettivi annuali, nella presentazione di progetti e negli incontri ad hoc previsti all'interno del Consiglio di direzione.
Il Consiglio di direzione esamina e approva il mantenimento costante e l'aggiornamento del SMQ.
Si riunisce mensilmente.
Responsabile: direttore

Gruppo Management di qualità:

E’ composto dal Delegato qualità (DQ), 3 Agenti qualità (AQ) e da 3 auditori (AU). Ha il compito di attuare, gestire e mantenere il sistema di management della qualità (SMQ) e di organizzare gli audit interni.
Una volta all'anno il gruppo stende un rapporto sul SMQ all'attenzione del Consiglio di direzione.
Si riunisce con frequenza trimestrale.
Responsabile: delegato qualità

Contatto

Ingrado - Servizi per le dpendenze
Via Trevano 6
6904 Lugano
Tel.: 091 922 60 06