Nascituri

Nascituri

Gli effetti dell’alcol sui feti e sullo sviluppo dei bambini
Il consumo di alcol influisce sullo sviluppo del feto in qualsiasi momento della gravidanza. Tuttavia, i gravi difetti congeniti dovuti all’abuso di alcol di norma subentrano durante i primi tre mesi di gravidanza, ossia quando si formano gli organi del bambino, quindi in un periodo in cui spesso le donne non sono ancora coscienti del loro stato. Di conseguenza, un consumo inadeguato potrebbe causare danni al feto, anche se di solito le donne incinte sono disposte a limitare il loro consumo di alcol.
La “sindrome fetale alcolica ” (SFA) è il difetto congenito più frequente causato da agenti esterni. In Svizzera si contano circa 200 casi all’anno.


Per i neonati che presentano solo sintomi deboli di SFA, si parla di “effetti dell’alcol sul feto” (“Fetal Alcohol Effects”, FAE) e di “difetti alla nascita causati dall’alcol”. La probabilità di danneggiare il feto aumenta proporzionalmente al consumo di alcol da parte della madre, anche se, a seconda della gravità i danni sono in parte reversibili.
La SFA può essere riscontrata nei figli di madre che consumano almeno 80 grammi di alcol puro al giorno (ossia da 6 a 7 BS).Un consumo abbondante ma sporadico, ossia una ripartizione irregolare del consumo sull’arco della settimana, rappresenta un ulteriore pericolo per lo sviluppo del bambino. Sebbene la maggior parte degli studi che seguono fino all’età adulta lo sviluppo dei bambini che presentano difetti dovuti all’alcol non possano operare una distinzione tra l’influsso dell’ambiente in cui i bambini crescono e i danni effettivamente causati dall’alcol, soprattutto per quanto riguarda la SFA e la FAE, i danni mentali e in parte fisici dovuti all’alcol subiti durante la fase fetale sembrano ripercuotersi per tutta la vita.
Concentrare la discussione sulla “sindrome fetale alcolica”, il cui insorgere premette tuttavia un consumo molto abbondante di alcol, fa passare in secondo piano il fatto che anche un consumo molto moderato di alcol durante la gravidanza può causare disturbi non trascurabili allo sviluppo del bambino. Se è vero che bere un bicchiere di vino o di birra al giorno non danneggia il fato, a seconda delle circostanze, un secondo bicchiere potrebbe già essere di troppo.

Articoli correlati

Epatiti
Alcolismo

Epatiti e pancreatiti

Le malattie, epatiche: la principale causa di morte tra gli alcolistiChe l’abuso cronico di alcol

Percorso
Alcolismo

Percorso terapeutico

Generalmente coloro che non hanno assunto una consapevolezza della propria malattia, dopo un periodo di

Idee Sbagliate
Alcolismo

Idee sbagliate

La maggior parte delle persone ha delle idee sbagliate sull’alcol, sul genere di quelle riportate